Lunedì 30 ottobre nella sala del Gonfalone di Palazzo di Giano si è svolto un incontro diplomatico tra l’Amministrazione comunale per la quale erano presenti il Sindaco Alessandro Tomasi e l’assessore allo sport Gabriele Magni e la delegazione del ministero malese rappresentata dal Dr. Subramaniam Rasamanickam.
Hanno preso parte all’incontro anche l’allenatore dell’Hockey Club Pistoia Filippo Treno, accompagnato per l’occasione dal giocatore più rappresentativo della squadra locale Tommaso Martinelli, il giocatore malese Salvaraju Sandrakasi, i vertici della Pistoiese Calcio Marco Ferrari, Fabio Fondatori e Gabriele Terreri.
Come ormai noto, l’Hockey Club Pistoia collabora da tre anni con la sezione sportiva dell’Università di Kuala Lumpur (UNIKL) e, grazie alla realizzazione del nuovo impianto da hockey che si sta realizzando a Montagnana, si sono gettate le basi per creare scambi che avranno impatto positivo anche sul territorio e gli aspetti culturali della nostra città.
Per questo motivo, i temi discussi e affrontati durante l’incontro, hanno toccato la concreta possibilità di collaborazioni sportive che interessino non soltanto il mondo dell’hockey, ma che possano aprire anche ad altre discipline della nostra realtà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *