Anche i più piccoli dell’Hockey Club Pistoia fanno il loro debutto nell’attività agonistica; il campionato nazionale di categoria è composto da molti gironi e lungo sarà il cammino nonostante la stagione sia nella fase finale saranno proprio i più piccoli a chiuderla probabilmente a metà giugno.
Come detto, l’esordio è stato difficile e non positivo nei punteggi, i competitors HT Bologna e Reggio Emilia hanno fatto valere la loro capacità tecniche ed anche, strano a dirsi, l’esperienza. A tal proposito sentiamo il dirigente responsabile del gruppo Maurizio Vignali. “Nella prima giornata i nostri ragazzi hanno pagato il noviziato, come si dice; va considerato che queste squadre hanno ragazzini di 10-11 anni che giocano insieme da almeno 4 anni, il nostro gruppo invece ha molti esordienti arrivati ad inizio stagione, inoltre altro vantaggio pesante per le altre squadre è l’avere a disposizione un proprio campo dove poter potenziare le proprie capacità; attualmente non nelle nostre possibilità ma che speriamo a breve invece possa essere realizzato. Nella seconda giornata domenica scorsa a Pistoia al campo Frascari, (finalmente una gara tra le mura amiche) abbiamo tenuto meglio il campo e non siamo scontenti dei nostri giovani; se nelle gare con Bologna abbiamo pesantemente pagato il gap tecnico, non ci siamo abbattuti e con Reggio Emilia siamo sempre stati in gara cedendo di misura solo nel finale. Se i ragazzi manterranno questo carattere, lavorando sodo ed acquisendo competenze riusciremo a far bene.” L’esperienza, quindi, non è da considerarsi negativa anche perché’ a fine della giornate un gradito terzo tempo ha permesso ai giovani di conoscere e ritemprarsi assieme a chi, qualche minuto prima, era avversario in campo”.
Adesso un nuovo gruppo di competitors attende i giovani dell’Hockey Pistoia, entro fine settimana dovrebbero essere rese note dalla Federazione, andremo a caccia dei primi punti.

Una replica a “Difficile esordio per l’Under 12: non basta l’entusiasmo”

  1. Cristian Tarres ha detto:

    Non dimemticare mai… I bimbi imparano giocando… Nel gioco loro trovano la possibilità di crescere continuamente. Forza Pistoia !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.