Ottime performance delle formazioni arancioni nei campionati indoor. I senior vicinissimi ai playoff di A1; la under 16 maschile ha il dovere di cercare la qualificazione ma adesso l’attenzione è tutta per i più giovani delle Under 14: sia la squadra maschile che la femminile parteciperanno alla finale nazionale. E’ una soddisfazione notevole per la società arancione che, nonostante le difficoltà di reperire impianti al chiuso ed il conseguente disagio doversi spostare fuori Pistoia, riesce tuttavia a raggiungere risultati e farsi onore.
Gare praticamente perfette dei boys arancioni, una partita contro il Cus Pisa, arrivato da capolista, costantemente in pressione e tatticamente ordinatissimi; probabilmente il Cus Pisa pensava di aver già messo in tasca il pass per la Finale e si sono fatti sorprendere dalla compattezza e dalla voglia di vincere dei pistoiesi (finale 9-5 per gli arancioni). La seconda gara con Bondeno è stata più equilibrata. Gli emiliani hanno giocato più accorti ma nel team di casa oggi tutto ha funzionato a dovere e la vittoria non si è fatta attendere (finale 4-2).
Buone notizie anche dal settore femminile. Le ragazzine della Under 14 si sono qualificate anch’esse per la finale di categoria giungendo per seconde nel loro girone: vittoria senza problemi contro il Patavium ma Riva del Garda è ancora un gradino sopra le arancioni che sono un gruppo compatto che lavora sodo cercando di migliorare la propria qualità tecnica con l’obbiettivo di ben figurare alle finali.
“Siamo felicissimi” afferma un raggiante Presidente Fedi Riccardo “per i nostri ragazzi e le ragazze perché ‘ nonostante le difficoltà ad avere spazi in palestra, siamo riusciti ad ottenere questi risultati. Gli spostamenti alla palestra di Marliana, un grazie al Comune per averci accolto e supportato, non sono comodi ma i ragazzi e le famiglie si sono organizzati e finalmente è arrivato questo bel risultato. Inoltre, le gare delle finali maschili e femminili si svolgeranno tutte ad Ospedaletto Euganeo nel medesimo weekend per cui i ragazzi potranno tifare e sostenere le ragazze e loro far lo stesso con i ragazzi, senza contare i genitori al seguito; sarà una bellissima esperienza per tutti noi, cercheremo di fare del nostro meglio e da domani lavoreremo per questo obbiettivo.
Intanto domenica prossima alla palestra di Marliana tocca agli under 16, compito difficile ma devono provarci potendo contare sulla spinta dei tanti supporters e dei compagni delle giovanili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.