La prima X stagionale per l’HC Pistoia arriva al termine di una bella e combattuta partita contro la capolista Savona di Ruben Nunez. Un pareggio che agli arancioni serve solo per il morale mentre permette ai biancoverdi di consolidare il loro primato in classifica. Formazioni quasi al completo: nel Pistoia assenti Maffei e Filesi, liguri senza i fratelli Ponte. L’incontro č subito pieno di agonismo, grande lotta a centrocampo per il possesso di palla e veloci ripartenze sulle fasce. La prima occasione capita ai padroni di casa con Denoth che solo davanti a Ghione non riesce e segnare. Savona risponde con Montagnese, il cui drive viene ben parato da Musto. Dopo venti minuti si infortuna Fedi, complice una brutta caduta. Rimarrą in campo ma la sua prestazione verrą comunque compromessa dalle non perfette condizioni fisiche. Il primo tempo si chiude senza molti altri sussulti, con entrambe le difese molto attente. Soltanto altre due occasioni per Pistoia, con Fedi e Zabaroni, ed un solo corto per il Savona, con tiro di Nunez deviato sul fondo. Nella ripresa non cambia la musica, e dopo 15′ sono gli ospiti a portarsi in vantaggio. Corner corto del solito Nunez che si infila sotto la traversa per l’1-0. Savona passa cosģ in vantaggio rifacendosi della clamorosa azione fallita da Montagnese pochi minuti prima, su cui Musto aveva compiuto una grande parata. I restanti venti minuti sono tutti di stampo pistoiese che schiaccia gli ospiti nella propria metą campo, creando diverse occasioni da rete. Su una di queste, dopo una bella discesa di Iacomelli sulla sinistra, Fedi trova un sacrosanto rigore per gli arancioni. Denoth si incarica di battere la massima punizione e non sbaglia riportando il risultato in paritą. Punteggio che non cambierą fino alla fine nonostante un paio di occasioni da ambo le parti. A fine partita qualche screzio fra i giocatori della due squadre ma niente di importante. La partita in campo č stata fondamentalmente corretta, ogni tanto, come lecito che sia, agitata dall’agonismo dei giocatori. Il prossimo incontro sarą demonica 23, per l’ultima trasferta a Genova, contro l’HC.