Rocambolesca sconfitta per 1 rete a 0 per gli under 18 a Pisa contro un modesto CUS Genova. Quando ormai ci si avviava verso un innocuo pareggio a reti bianche, gli universitari punivano amaramente i pistoiesi con una rete fortuita, nata da una incomprensione tra difensori e portiere. Inaspettata sconfitta perch i nostri ragazzi per un tempo intero (il secondo) hanno dato dimostrazione pratica di tutti gli insegnamenti delle ultime due stagioni: buon possesso di palla, buone triangolazioni e buone discese laterali per il raggiungimento della porta avversaria con un CUS quasi sempre inerme a fare da spettatore. Inutili per il Pistoia 8 corner corti battuti, perch di fronte a Lavoratti e compagni hanno sempre trovato un ottimo portiere, come utile, per il CUS Genova, la scarsa vena realizzativa di Cullhaj e Velletri. Da segnalare il sempre ottimo Bartolini a fare da leader a centrocampo. Ora rimangano due settimane per prepararsi allultima partita prima della pausa invernale: il 12 novembre sempre a Pisa, il Pistoia affronter lHC Savona per cercare il secondo successo in questo campionato.