Per l’Hockey Club Pistoia nonostante il periodo estivo, ha già cominciato a muoversi per la prossima. Intanto la dirigenza sta costruendo la nuova squadra ed inizia dal tecnico, confermando anche per la prossima stagione Filippo Treno, che ha guidato quest’anno la prima squadra maschile nella storica promozione alla Serie A indoor. Treno seguirà la squadra maschile nei campionati prato e indoor, con l’intento di conquistare una difficilissima salvezza nella Serie A Indoor e l’accesso alle Finali Nazionali di Serie B nel campionato prato, cosa che non è mai riuscita alla società pistoiese.

“E’ la migliore scelta che potevamo fare – afferma il presidente Loreti – nonostante i dubbi iniziali di un suo ritorno a Pistoia dopo l’esperienza bolognese, Filippo è riuscito a consolidare il gruppo di giocatori esperti e allo stesso tempo a far crescere i ragazzi più giovani”.

Anche l’organico 2010/2011 è quasi del tutto completato. “Definito il prestito di Riccardo Fedi per la prossima stagione alla formazione dell’HT Bologna, militante nel massimo campionato italiano di hockey su prato sarà rinnovata la collaborazione con i giocatori bolognesi che già dalla scorsa stagione sono parte integrante della rosa. Abbiamo avuto la loro conferma con rinnovato entusiasmo nell’affrontare un nuovo campionato insieme a noi. In aggiunta si aggregheranno dei nuovi che fino alla scorsa stagione erano pianta stabile dell’HT Bologna.”

Scaduti i termini per i rinnovi delle affiliazioni e delle iscrizioni ai campionati, l’Hockey Club Pistoia ha deciso di iscriversi oltre alla Serie A indoor che alla Serie B prato, ai campionati prato Under 21, 16 e 14 maschili, mentre per la stagione al coperto, indoor, ai campionati under 18 e 16 maschili.

Lascia una risposta