Sono terminate le ferie in casa Hockey Club Pistoia. Il prossimo 30 agosto, alle 19,00, al campo scuola di Pistoia cominicia infatti la stagione 2010/2011 per la prima squadra. Agli ordini del mister Filippo Treno ci saranno quasi tutti i giocatori (si attende il completo il rientro dalle ferie) più alcuni giovani provenienti dal vivaio arancione che hanno ben figurato nelle ultime partite della scorsa stagione. Per tutta la settimana e la successiva gli atleti affronteranno una preparazione atletica che li preparerà all’inizio del Campionato di Serie B di hockey su prato previsto per il 26 di settembre esordendo a Trieste contro la formazione locale dell’HC. La composizione del girone eliminatorio in cui è impegnato la squadra arancione, ricalcherà quella della scorsa stagione ad eccezion fatta per la new-entry del Brescia (retrocesso dalla Serie A2) che andrà a sostituire il Reggio Emilia, vincente della Finale di Serie B e promosso alla Serie A2. In aggiunta, si “riaffaccia” all’hockey giocato alche il Parma, dopo un anno sabbatico. Dopo due settimane di preparazione atletica, la prima squadra si sposterà ai campi sportivi dell’Oasi di Monsulmano, per proseguire la restante preparazione prima dell’inzio del campionato. “Questa sarà per noi una stagione molto dura, perché nonostante le molteplici difficoltà nell’allenarsi ad hockey a Pistoia, vogliamo risuscire a ben figurare anche nel Campionato prato, soprattutto dopo le recenti soddisfazioni nell’attivita indoor con la promozione in Serie A” – afferma il capitano Massimo Beneforti – “Tutte le avversarie nel nostro girone, sono molto forti, in primis il San Giorgio di Padova e il Brescia, neo retrocessa dalla Serie A2, entrambe favorite per l’accesso alle Finali di Serie B. L’importante sarà restare uniti e compatti fino al termine della stagione per riuscire a stare al passo a queste formazioni“. Queste saranno le prossime avversarie del Pistoia nel Campionato di Serie B di hockey su prato: Polisportiva Camelot, Unione Sportiva Grantorto, Centro Sportivo Parrocchiale San Giorgio (tutte nella provincia di Padova) Hockey Club Trieste, Hockey CusCube (Brescia) e Hockey Parma. In aggiunta al girone, si aggrega anche la formazione riserve dell’Hockey Club Rovigo, società la cui prima squadra partecipa al Campionato di Serie A2. Anche per la prossima stagione, l’Hockey Club Pistoia, dovrà “emigrare” al campo Barca di Bologna per disputare le partite casalinghe di hockey prato per sopperire la mancanza di un campo indioneo nella propria città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *