Da lunedì 30 agosto è ricominciata la stagione per le formazioni pistoiesi. La prima squadra che debutterà nel campionato di Serie B il prossimo 26 di settembre sul campo dei triestini dell’HC, disputerà la prima gara ufficiale della stagione a Bologna sabato 18 settembre contro i pisani del CUS in Coppa Italia. Al lavoro anche le squadre giovanili dell’Under 21, 16 e 14. Proprio la formazione Under 21 esordirà nel proprio campionato domenica 19 settembre a Padova contro la formazione locale del CUS. “Per la seconda stagione consecutiva abbiamo deciso di iscrivere la squadra Under 21 al campionato prato” – afferma il Presidente dell’Hockey Club Pistoia Michele Loreti – “dopo una stagione di ‘rodaggio’ in cui come previsto non sono arrivati i risultati, ma un ottima crescita dei ragazzi sia quelli più piccoli che quelli più grandicelli, era doveroso continuare questo percorso che porterà i ragazzi ad una maturazione sia agonistica che hockeistica migliore per il futuro e definitivo passaggio alla prima squadra.” Come per la squadra senior, anche l’Under 21 disputerà le proprie partite “casalinghe” al campo Barca di Bologna. “E’ stata una decisione sofferta” – ribadisce sempre Loreti – “potevamo far giocare i ragazzi anche sul campo di Legno Rosso a Pistoia, come invece abbiamo deciso per le formazioni Under 16 e 14. Ma purtroppo eravamo consapevoli che questo non giovava nella loro crescita, visto le notevoli difficoltà a giocare ad hockey su un campo ad erba sintetica predisposto per il calcio. Mentre per per le squadre Under 16 e 14 era doverso farle giocare nella loro città. Non possiamo chiedere a dei ragazzi di neanche quindici anni di giocare le proprie partite casalinghe del loro amato sport in un’altra città”. Tornando al primo impegno stagionale, la Coppa Italia del prossimo 19 settembre, il tecnico della prima squadra Filippo Treno appare molto preoccupato: “Siamo molto indietro con la preparazione sia fisica che tecnica. Abbiamo iniziato molto tardi rispetto agli impegni in cui dobbiamo confrontarci. Non mi spaventa l’incontro con il CUS Pisa, ma l’inizio del campionato di Serie B. La partita di Coppa ci deve essere di aiuto per rodare la squadra per la partita di Trieste”. Infatti anche gli ultimi inizi di stagione non sono favorevoli alla squadra arancione. L’HC Pistoia è uscita sempre sconfitta dal primo incontro di Coppa Italia, che “normalmente” sancisce l’inizio della stagione agonistica. “Il Pisa è un’ottima squadra molto giovane e che nelle ultime stagioni prato ha sempre fatto bene, vedi anche il suo recente campionato in Serie A2. Il divario tra noi e loro non è ancora colmato, lo dimostrano anche i più recenti risultati nell’hockey prato. Con loro sarà molto difficile anche strappare un pareggio” – afferma il capitano Massimo Beneforti – “Vedremo come finirà questo strano derby fra squadre toscane giocato in emilia!”.

Una replica a “Campionati prato: prima squadra a Bologna per la Coppa, poi gli Under 21 a Padova”

  1. giustino ha detto:

    Salve, dovendo giocare contro di voi per l’incontro di serie B il 03 Ottobre 2010 vi chiediamo di darci informazioni inerenti il luogo dove avete avuto la disponibilità del campo.
    Ad oggi non ci è pervenuto nessun comunicato ne da parte vostra ne dalla federezione.
    Vi prego di contattarmi al più presto al cellulare 3292144201 per avere un margine minimo di prenotazione di un eventuale mezzo di trasporto se dobbiamo venire a Pistoia.
    Cordiali saluti Giustino FUMI dirigente della Polisportiva Camelot di Cadoneghe (PD)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *