La formazione dell’Under 16 maschile dell’Hockey Club Pistoia è al momento piazzata meglio nel proprio campionato di categoria rispetto agli altri campionati a cui la società partecipa. Attualmente si trova al secondo posto del campionato dopo essere stata sconfitta nell’incontro al vertice dal Cus Pisa in una avvincente partita per 3-2. Un vero peccato perché questa volta i giovani pistoiesi avevano affrontato i quotati pisani senza timori riverenziali e cedendo su un’ingenuità’ nel finale. Per questa formazione si prefigura un campionato indoor, prossimo all’avvio, con qualche possibilità di passare alla fase successiva ma solo se sapranno essere concentrati sin dal primo incontro, perché la meccanica del torneo non permette passi falsi. L’ultima compagine scesa in campo è l’Under 14, un gruppo di giovanissimi hockeisti pistoiesi, costituito all’inizio della stagione e composta da alcuni elementi già presenti nel gruppo dello scorso anno oltre da esordienti provenienti dai Centri Ludico motori della società. Quindi una formazione tutta da scoprire. Anche per loro un girone non facile assieme al Cus Pisa, Potenza Picena, Hockey Mogliano e Hockey Potentia: i pisani hanno un gruppo di giovanissimi molto promettenti mentre da anni le società marchigiane mettono in campo squadre ben impostate e molto tenaci. Il comportamento dei piccoli arancioni in campionato ha rispettato le aspettative dei tecnici in quanto, pur non riuscendo ad opporsi a Cus Pisa e Potenza Picena, che competeranno per il passaggio alla fase successiva, sono riusciti comunque ad ottenere punti con Mogliano e Potentia e cio’ ha avuto effetti positivi sul morale soprattutto dei più giovani del gruppo. I tecnici dell’Hockey Club Pistoia raccomandano comunque ai ragazzi di non preoccuparsi dei risultati ma di applicare in campo cio’ che si prova in allenamento. Anche per questa compagine ci sarà una stagione indoor intensa che non potrà che contribuire a cementare questo nuovo gruppo, si dovrà scontrare con pari età di Emilia e Marche.

Lascia una risposta