Una vittoria e una sconfitta. Questo il bottino della prima esperienza per la nuovissima formazione degli allievi pistoiesi (under 14) scesa in campo domenica 13 marzo a Bondeno contro i pari et di Parma e Bologna. Si ritiene pi che soddisfatto lallenatore Michele Loreti che ormai da ottobre segue continuamente questi ragazzini alla prima esperienza con lhockey prato. Nella loro prima uscita, ancora molto titubanti ad affrontare una squadra avversaria, ha giocato molto il fattore dellemozione, frenando molto il gioco da parte degli arancioni. Un sonoro 6 a 1 non trova molti commenti, imposto da una squadra gi collaudata il precedente anno e al limite dellet consentita. Da segnalare tre rigori molto generosamente concessi dallarbitro per la squadra parmense. In rete per lHC Pistoia, Olsian Cullhaj, che a discapito della giovane et, il fulcro del gioco arancione, trovando anche ampi spazi nella squadra superiore dellunder 16 (insieme a Velletri). Nella seconda partita cambia la musica. I ragazzi trovano fiducia e gioco, imponendosi cos per 7 reti a 3 sulla Polisportiva Pontevecchio di Bologna. Mattatore anche questa volta Olsian siglando cinque reti. Le altre marcature a opera di Maltinti e Velletri. Sicuri di una buona prova anche nei prossimi concentramenti, lappuntamento rimandato a domenica 3 aprile a Reggio Emilia.