Coppa Italia: HT Bologna – Hc Pistoia 2-1 (0-1)

HT Bologna: Martinelli (gk), Cesari, Dellamotta, Fedi, Dell Motta, Taburini, Sanasi, Stasiouk, Boccacci, Albertini, Quaglio, Palmieri (k), Scarlato, Salip. Allenatore Davide Tassi.

HC Pistoia: Musto (gk), Salvi (k), Braccini, Borioni, Pagni, Bartolini, Vivarelli, Bonazzi, Manichini, Moncini, Schiavelli, Capecchi, Arcangeli, Maffucci, Tasbir. Allenatore Filippo Treno.

Rete di Bartolini su azione (pt)

Bologna, 8 maggio. Per più di 55 minuti il Pistoia accarezza la vittoria, ma proprio nelle ultime battute il Bologna prima recupera per poi superare fin lì un bel Pistoia salito fino al capoluogo emiliano pronto a fare il “colpaccio”. Nel giorno di festa programmato tra le due società amiche a fine partita, il Pistoia scende in campo per cercare di riportare la vittoria in casa arancione che oramai manca da diverse giornate, nonostante l’avversario sia di primo livello (attualmente militante in Serie A1). Ci riesce per più di un tempo, andando addirittura in vantaggio con Bartolini su bel assist di Tasbir e reggendo contemporaneamente bene agli assalti dei bolognesi, che, nonostante il primo posto del raggruppamento ormai saldo nelle proprie mani, non vogliono certo sfigurare contro una formazione “minore”. Poi purtroppo sul più bello il Pistoia, vicino all’impresa, allenta il proprio ritmo lasciando campo agli esperti giocatori bolognese che, prima pareggiano, sbagliano un rigore e alla fine negli ultimi minuti trovano il tap-in vincente su un corner corto molto discusso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *