Nella giornata di amichevoli in programma a Pisa domenica 31 ottobre, sono scese in campo un p tutte le formazioni giovanili dell HC Pistoia. Nel primo incontro i ragazzi di Michele Loreti hanno affrontato una squadra mista formata da ragazzi e ragazze del Cus, il risultato finale li ha visto uscire vincitori con un risultato di 5-3, che dimostra i buoni passi in avanti della squadra, da segnalare per, a favore dei pistoiesi, lassenza del portiere titolare Turacchi Giulio, degnamente sostituito da Gherardi Andrea. Questa vittoria mette coraggio negli ambienti della squadra maschile in vista del campionato che potrebbe rivelarsi molto interessante. Nella seconda partita toccato agli allievi di Alessandro Zabaroni dimostrare il loro valore contro i pari et pisani. Dobbiamo dire che lo hanno davvero messa tutta, vincendo una partita in dubbio fin da ultimo, terminata per 7-6 a favore degli arancioni. Il tecnico Zabaroni a fine partita era soddisfatto della prova del suo gruppo, visti i progressi e il carattere dimostrato nella partita. Anche le ragazze della nostra squadra femminile, non ha sfigurato contro le pari et del CUS Pisa, ma c da ricordare che le ragazze pisane sono pi avanti nella preparazione; per la cronaca le nostre ragazze alla loro prima uscita stagionale e per alcune la loro prima uscita a livello assoluto, subiscono un gol per tempo che legittima cos la sconfitta per 2-0; la partita stata dominata dalla formazione pisana, con le nostre ragazze un po spaesate e molto macchinose in alcune fasi della costruzione di gioco con il centrocampo pistoiese sottotono, ma nel dominio territoriale del CUS Pisa ci sono state alcune buone azioni da parte delle nostre ragazze. Il risultato finale va stretto a Pisa cha avrebbe potuto dilagare se non si fosse trovata davanti una Francesca Picchiotti, portiere pistoiese, oggi davvero insuperabile; lHC Pistoia dal canto suo aveva avuto la possibilit con Mori Lucrezia di accorciare le distanze nel primo tempo grazie ad una bella azione sviluppata sulla destra, la conclusione di questultima usciva di un soffio! Fondamentale stato lapporto di Ursula Jaichenco, come delle giocatrici che proprio a questa amichevole hanno fatto lesordio assoluto in societ, nellordine: Gelli Alessia, Mori Lucrezia, e Niccolai Viola. Adesso la squadra allenata da Riccardo Fedi ritorna alla preparazione Indoor in vista dei prossimo torneo (quello ormai abituale di Nizza) e varie amichevoli di preparazione al Campionato di categoria.