Gran tiro di Beneforti dal limite, Mascia raccoglie la respinta del portiere e serve a Styan la palla del goal partita che l’inglese realizzerà in tuffo: la sintesi del match sta tutta qui. Gli arancioni sono entrati in campo ben organizzati e convinti dei propri mezzi riuscendo a battere la compagine di Ferrero per 2-0, conquistando una vittoria che mancava da quattro incontri contro i cussini.
Malvaso schiera un 4-1-3-2 con Fedi davanti alla difesa e Jansen-Beneforti sulle fasce. Subito ottimo avvio di Pistoia che nei primi 10’ schiaccia i genovesi nella propria “ventidue” conquistando tre corti che Bertone respinge bene. Il CUS cerca di reagire ma gli sfoghi sulle fasce di Pavani non trovano sbocco grazie ad una difesa oggi davvero a posto. Alla fine arriva il meritato vantaggio: è Styan a segnare l’1-0 come sopra descritto, a seguito di una bella azione sulla fascia sinistra. Gli arancioni non mollano la presa e continuano a insistere, CUS cerca di reagire ma fa ben poco: da segnalare solo un bel salvataggio di Gori sulla linea di porta su tiro di Franza (corner corto). Poi la beffa per il CUS: gli arbitri fischiano l’intervallo con 5 minuti di anticipo e Ferrero (giustamente) lo fa notare. Si continua a giocare e Pistoia fa 2-0: Bertone sbaglia a calciare via la palla, Mascia se la ritrova sul bastone e di rovescio segna il suo secondo goal dell’anno. Nella ripresa il CUS spinge molto di più ma gli arancioni sono bravi a contenere. Poche le azioni di rilievo da entrambe le parti. Per il CUS una ghiotta occasione su azione di Pavani con tiro fuori di poco, per il Pistoia quattro corti conquistati e due nitide occasioni da rete: triangolazione Fedi-Vignali con tiro fuori e contropiede di Mascia che a porta vuota non trova la specchio. Alla fine l’umidità la fa da padrone e negli ultimi minuti le due squadre costruiscono poco o niente. Finisce così 2-0. Da segnalare l’ottima prova di Fedi in mezzo al campo e il buon rientro di Anabasi che oggi, davvero, si è dato tanto da fare costruendo molto. Meritevole di lode anche Jansen che è stato protagonista di molte belle discese sulla fascia destra e che è stato capace di saper giocare per la squadra, sia in attacco che in difesa. Il commento di Malvaso :”Sono contento per tutti. Oggi abbiamo giocato davvero bene in tutti i reparti. La difesa ha lavorato bene sulle rimesse, anche se dobbiamo ancora migliorare, il centrocampo ha difeso e coperto e l’attacco ha fatto il suo dovere. Faccio i miei complimenti a tutti i ragazzi. Oggi il CUS era venuto qui per vincere, ma noi siamo stati più bravi, poco da dire. C’e’ ancora da lavorare ma come inizio non è niente male”. Fra due settimane HC Liguria-Hc Pistoia a Genova.