Buone prestazione degli arancioni contro il Superba Riserve di Gigi Esposito. Sul campo di Pisa i ragazzi di Filippo Treno si sono imposti per 3-0 sfiorando anche il quarto e quinto goal in molte occasioni. HC Pistoia che rivoluziona la difesa: assente Iacomelli fa il suo esordio Bottari (classe 88) e schiera Salvi e Denoth davanti al libero Zabaroni. Nel primo tempo Pistoia fa la partita: Fedi e Beneforti orchestrano il gioco a centrocampo, supportati bene da Banchellini, sempre pericoloso sulla fascia sinistra. La partita non è velocissima ma comunque piacevole: arancioni pericolosi con Banchellini (mancato tap-in di Styan) e con Fedi che su azione personale sfiora il goal. Superba che invece attacca poco e conquista solo due corner corti fra l’altro battuti male dal fondo. Nella ripresa il risultato si sblocca: corner corto battuto da Denoth e Fedi insacca con la complicità di Delfino. Da qui in poi c’e’ solo Pistoia: azioni continue, molti errori davanti al portiere e molti corti conquistati. Il raddoppio arriva a metà ripresa: è Malvaso che raccoglie una deviazione di un difensore e con un bel drive fa 2-0. Il terzo goal è targato Mascia, che devia al volo un bel cross di Fedi dalla destra. Prossimo impegno il 18/4: sarà di nuovo derby.