Reggio Emilia, 24 settmbre. Il campionato Under 21 comincia male per i giovani pistoiesi contro il Reggio Emilia con una sconfitta pesante per 15-0. In parte forse era in preventivo ma anche una serie di circostanze hanno contribuito ad aggravare il risultato. Il girone tosco-emiliano nel quale sono iscritti gli arancioni è senz’altro difficile; ci sono formazioni ben organizzate ma un scalino sopra a tutti ci sono senz’altro il Reggio Emilia e Cus Pisa, quest’ultimo fra l’altro il detentore di Campione d’Italia di categoria. Gli emiliani si sono presentati al torneo con alcuni acquisti stranieri di buon livello chiamati a far parte della rosa prima squadra della propria città che milita in Serie A2 nazionale e che nella formazione Under 21 fanno lievitare non poco il tasso tecnico della squadra. Abbiamo parlato all’inizio di circostanze che hanno contribuito a peggiorare il punteggio ma che vanno tenute ben in considerazione per valutare la prestazione degli hockeisti pistoiesi. I tecnici arancioni hanno affrontato l’incontro in piena emergenza: già la composizione della squadra era problematica per un paio di assenza previste alle quali se ne sono altre dell’ultim’ora che li hanno costretti a pescare a piene mani addirittura dalla under 16. I ragazzini hanno affrontato con entusiasmo l’incontro ma ben poco hanno potuto contro gli emiliani che trascinati dai suoi stranieri hanno messo a sicuro l’incontro subito nel primo tempo. Nella seconda parte i padroni di casa hanno allentato la morsa e gli aranioni hanno cercato di sviluppare un pò di gioco e farsi vedere dalle parti del portiere reggiano. Concludendo, nessun dramma, questa formazione ha dei giovani inseriti per fare esperienza. Quello che preoccupa semmai è la possibile assenza per un lungo periodo di elementi importanti per questa formazione e che, per il momento, non possono essere sostituiti. E’ probabile che tocchi ancora ad atleti della Under 16 farsi carico dell’impegno di disputare questa difficile competizione. Missione impossibile il prossimo incontro: l’Hockey Club Pistoia si troverà di fronte la squadra il Cus Pisa. I tecnici pistoiesi sono al lavoro per poter disputare un incontro decoroso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *