Inizia anche il torneo dell’Under 16 ed è un esordio difficilissimo in casa del Cus Pisa, società che da alcuni anni si sta imponendo a livello giovanile tra le società del Centro Italia. A parte i “ cugini” pisani nel girone degli arancioni, inseriti nel raggruppamento Tosco-Emiliano, spicca anche il Reggio Emilia che quest’anno parte con qualche ambizione. La formazione pistoiese è rimasta abbastanza stabile nel suo organico, anche se ci saranno modifiche nel gruppo base dovute a passaggi di categoria sostituiti da atleti provenienti dalla under 14 e bisognosi quindi di ambientarsi in un campionato con caratteristiche tanto diverse. Un esordio contro il Cus Pisa porrà subito i vecchi ed i nuovi arrivi ad un test molto provante. Gli arancioni sono un buon gruppo, ma devono necessariamente restare concentrati per tutto l’incontro in quanto i gialloblu, pur giovani, hanno esperienza di gioco e sono in grado di sfruttare qualsiasi errore della formazione avversaria; nello scorso campionato hanno dato ampia dimostrazione di quanto sanno fare conquistando, sempre vittoriosi, l’accesso alla fase successiva. Quest’anno i giovani dell’Hockey Club Pistoia partono un po’ di esperienza in piu’ anche se in un campionato di categoria superiore, costretti a supplire alle difficoltà della under 21, sarebbe un buon viatico tornare con qualche punto.

Una replica a “Esordio con derby per gli Under 16”

  1. paolo ha detto:

    per gli u16 del cus pisa , sì , un test davvero provante …7-0 aggiornate il risultato !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *