Nella foto Daniele Natali (figlio dello storico portiere pistoiese Roberto) oggi al debutto in prima squadra.Serie B: Hc Pistoia vs Hc Rovigo LMD Riserve 3-4 (0-1 pt)

Hc Pistoia: Michelozzi, Vivarelli, Arcangeli, Cannavò, Bonazzi, Fedi, Menichini, Bartolini, Giordano, Mascia, Maffucci. Entrati Natali, Cioni, Vaiani,

Hc Rovigo LMD Riserve: Frigeri, Ferrara, Nale Marco, Gennaro, Betti, Boaretti, Casella, Nale Mauro, Arata Rodigo, Marzola, Arata Mauro, Isoardi, Kumar, Biscuolo. Allenatore Steffenel Mario.

Reti di Mascia (corner corto), Giordano (azione), Cioni (azione).

Rovigo, 1 aprile. Nell’inedita versione casalinga rodigina, nuova “casa” pistoiese per questo finale di stagione di hockey su prato (a causa dei prolungati lavori al Barca di Bologna), gli arancioni giocano una buona gara nonostante le con tante assenze, contro un avversario più quotato e più esperto (la maggior parte dei giocatori sono pianta stabile della stessa formazione che partecipa al campionato di Serie A2), cedendo soltanto nel finale per  4 reti a 3. Ma il tecnico pistoiese al termine della gara si dichiara soddisfatto della prova dei suoi ragazzi, soprattutto dei debutti in prima squadra degli Under 16 Daniele Natali e Dario Cioni che insieme ai loro coetanei Giordano e Vaiani (alla loro seconda convocazione), hanno disputato un’ottima gara, addirittura con Cioni e Giordano marcatori di due delle tre reti segnati dall’Hc Pistoia (Mascia è l’autore della terza).

Nella foto Daniele Natali (figlio dello storico portiere pistoiese Roberto) oggi al debutto in prima squadra.

Una replica a “A Rovigo a far festa è il Rovigo”

  1. Cristian Tarres ha detto:

    COMPLIMENTI DANIELE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *