Serie B, 5^ giornata

Hc Pistoia: Maffei (pk), Braccini, Gori, Agostini, Fedi,  Tarres, Beneforti (k), Salvi, Iacomelli, Vivarelli, Bartolini, Turacchi (pk), Bambini, Malvaso Maurizio, Orsi, Maffucci. All. Riccardo Fedi. Dirigente David Malvaso

Hc Ncr Lazio: Bucci (pk), Lalan, Aquilano C., Taddei, Notturni, Acri, Acquilano S., Maninder, Gentile, Abrusci, Curzi, Manganaro. All. Acri Pietro

Arbitri: Bianchini, Mazzolo

Marcatori
Vivarelli (PT) 20^ pt, azione
Bartolini (PT) 9^ st, azione

Cartellini
Verde: Tarres (PT)
Giallo: Acquilano S. (LA), Tarres (PT), Vivarelli (PT), Beneforti (PT)

Corner corti
Hc Pistoia 4(0), Hc Ncr Lazio 2(0)

La prima squadra maschile dell’Hockey Club Pistoia chiude positivamente la prima parte della stagione del campionato di Serie B con una vittoria sulla formazione romana del Ncr Lazio. Finito il girone di andata (la stagione outdoor riprenderà a febbraio) al secondo posto del proprio girone, con due vittorie e una sconfitta, il campionato prato va in letargo per lasciare spazio alla stagione indoor che inizierà fra poco meno di un mese (2 dicembre).

Il Pistoia si presenta a Pisa con ancora l’amaro in bocca per le squalifiche subite di Triunfo e Meoni (il primo potrà rientrare già dal prossimo turno mentre Meoni ne avrà ancora una giornata) e con Beatrice fuori per guai fisici, la coppia Malvaso – Fedi comunque può schierare una buona formazione che però non riuscirà mai durante i 70 minuti di gioco a mostrare le buone prove fatte nella prima parte della stagione (in Coppa Italia contro il Cus Pisa e nei due primi incontri di Campionato contro Olimpia e San Vito).

La squadra pistoiese si mostra fin da subito molto nervosa (lo dimostrerà i quattro cartellini estratti dagli arbitri) e facile preda delle provocazioni della squadra laziale, che oggi si presenta a Pisa con gli uomini contati. Anche nella quinta giornata di campionato l’Hc Pistoia come nelle precedenti giornate, non riesce mai a quantizzare il numero di occasioni da rete che produce: tra corner corti e azioni il Pistoia poteva chiudere la partita già nei primi minuti di gioco. Bisogna aspettare solamente il 20^ minuto con un tiro di rovescio di Vivarelli il vantaggio della squadra arancione. Il Pistoia riesce bene ad amministrare il vantaggio schiacciando i laziali nella propria metà campo, ma per il raddoppio della squadra di “casa” dovremo attendere il secondo tempo (9^ minuto) con  Bartolini che sfrutterà una ingenuità della difesa per realizzare la seconda propria rete in campionato.

Ora tutte le attenzioni sono per l’indoor, con la squadra pistoiese impegnata già nel fine settimana del 24 e 25 novembre in un torneo indoor a Bologna.