Ieri la formazione under 20 è stata impegnata nel concentramento di andata del campionato indoor di categoria a Reggio Emilia. Il tecnico Mucci Caterina ha dovuto allestire una formazione molto giovane per la categoria utilizzando quasi esclusivamente gli atleti di 16 anni (1 del 94 più altri dal 96 in giù) dovendo rinunciare a Menichini convocato con la squadra di A; assenza pesante ma la società ha deciso di dare fiducia a questo gruppo che si sta ben comportando con atleti che spesso, nel campionato di Hockey outdoor, vengono chiamati in prima squadra. I risultati danno, in parte, ragione alla società: i ragazzi hanno disputato una buona prova nell’arco dell’ intera giornata, c’è un pò di rammarico per la sconfitta contro il Potenza Picena arrivata solo alla fine dopo una gara in bilico fino all’ultimo e perdendo una pedina importante del gioco arancione (Vaiani) solo dopo 10 minuti per infortunio ma i giovani arancioni hanno saputo risollevarsi con un’ottima prova e battere in modo convincente il Reggio Emilia dominando l’intera gara (goleador della giornata Giordano con 6 reti) dopo una pesantissima sconfitta contro la corrazzata Cus Pisa che schierava tutti giocatori al limite dell’ età. “Sono tutto sommato contenta” afferma il tecnico Mucci Caterina “non siamo ancora abbastanza forti da opporci al Cus Pisa che ha schierato oggi anche atleti che giocano in Nazionale; ma le gare contro le altre squadre mi hanno confortato comunque ancora non è deciso chi ha vinto il girone, nel ritorno a Montecatini saremo ad organici completi e daremo del filo da torcere a chiunque e sarà difficile per tutti superarci”

Hc Pistoia: Michelozzi (gk) Brizzi, Cioni, Citi, Giordano, Moncini, Natali, Nogara, Pellicani, Tolve, Vaiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *