La formazione Under16 a BondenoE’ compito della formazione under 16 chiudere l’anno sportivo, i giovani arancioni disputano il primo concentramento del campionato indoor di categoria a Bondeno affrontando, in questa giornata i padroni di casa dell’Hockey Club Bondeno e il Cus Pisa. L’Hockey Club Bondeno affronta il torneo con una formazione molto giovane per la categoria ma con buone prospettive future, il Cus Pisa si affida ad un gruppo guidato da due atleti che hanno al loro attivo presenze in nazionale mentre il tecnico arancione Caterina Mucci manda in campo una squadra composta oltre da atleti di categoria alcuni under 14 e rinforzata dai fuori quota Natali e Piccolo. Il primo incontro, con i padroni di casa, vede i pistoiesi guadagnare i tre punti (6-2 per gli arancioni). Partono bene i toscani: Piccolo, in avanti, mette costantemente in apprensione la difesa emiliana e sfruttando la sua prestanza fisica riuscirà a segnare quattro reti; realizza un goal anche Natali facendosi perdonare il rigore fallito ed infine l’Under 14 Biagini Gugliemo chiude il conto. Nel secondo incontro tra Bondeno e Pisa gli emiliani riscattano un pò la prima gara opponendosi con tutte le loro forze ai più forti avversari che riescono a prevalere (7-5 per i toscani ) grazie alle prodezze degli atleti azzurri. Si arriva quindi all’incontro clou della giornata: l’eterno scontrarsi tra Pisa e Pistoia: la gara è assolutamente equilibrata, gli atleti si conoscono e sanno come neutralizzarsi a vicenda, ciò nonostante ancora Piccolo porta in vantaggio l’Hockey Club Pistoia ma poco dopo il Pisa sfruttando l’unica distrazione della difesa arancione pareggia il conto; il primo tempo si chiude in parità. La ripresa non cambia di molto: le squadre cercano di prevalere ma i difensori di Pistoia riescono bene a contenere i titolati attaccanti pisani, purtroppo i nostri ragazzi si fanno sorprendere su un corner corto e Pisa passa in vantaggio. Per il resto dell’incontro l’Hockey Club Pistoia cerca la rete del pareggio ma i pisani serrano le fila e portano a casa la vittoria. “Peccato per l’incontro con il Pisa” afferma il tecnico Caterina Mucci “ abbiamo commesso solo due errori e Pisa ne ha approfittato subito; certo siamo stati a volte imprecisi davanti alla porta e chissà l’incontro poteva prendere un’altra piega. Comunque i giochi non sono fatti, il 27 gennaio giocheremo a Montecatini ed avremo un’altra possibilità“. Hockey Club Pistoia: Biagini Francesco, Biondi Luigi, Natali, Biondi Andrea, Niccoli, Treno, Brizzi, Biagini Guglielmo, Piccolo.

Lascia una risposta