Il Presidente Alessandro Gori premiato ai Pistoia Sport AwardsCome ogni anno il mese di luglio è quello più impegnativo per i dirigenti hockeistici. Le riunioni si susseguono con cadenza settimanale e spesso bisettimanale ma, d’altronde, non ci sono molte alternative. Abbiamo incontrato il presidente Alessandro Gori che ci spiega un po come si muoverà la società per la prossima stagione.
“La prossima sarà una stagione molto impegnativa per l’Hc che dovrà far fronte ad almeno sei/sette campionati tra le varie categorie, cercando di mantenere e, laddove è possibile, migliorare le gerarchie acquisite, abbiamo da difendere un Titolo di Vice-Campioni di Italia nella Categoria Indoor e l’intenzione è quella di far bene, nella categoria Prato la conquista della Finali Promozione ci ha dato la consapevolezza che anche quel traguardo può essere alla nostra portata, però…” Continua Presidente “Ma non è semplice, la crisi economica in cui versa tutta l’Italia e la nostra zona, certo non poteva, non colpire anche lo sport e in maggior luogo gli sport minori come l’hockey su prato. Stiamo lavorando su molti fronti per reperire le risorse economiche necessarie per fare una stagione di livello, cercando nel contempo di tenere ben d’occhio il bilancio; mi auguro che ci possa essere qualche imprenditore interessato a darci un ‘aiuto, non chiediamo grandi cifre, ma piccoli contributi.”
Mi sembra di capire che si prospetta quindi un luglio “caldo” per voi dirigenti arancioni, alla ricerca “disperata” di sponsors che consentano in primo luogo di migliorare l’impegno tecnico nel settore giovanile (fiore all’occhiello della società sia dal punto di vista sportivo che di crescita”morale” ed educativa dei ragazzi) e di inseguire un miglioramento nei risultati sportivi dello scorso anno.
Mi scusi Presidente, ma in caso non arriveranno nuove risorse, che farete??
“La copertura attuale ci consente di disputare un Campionato di Serie A in modo dignitoso, avendo come obbiettivo la permanenza nella massima serie (serie A), per la categoria su Prato, una campionato come quello dello scorso anno, solo con i nostri atleti del vivaio, senza la possibilità di innesti di spessore; ovviamente oltre alla prima squadra faremo almeno due campionati giovanili e tutta l’attività nelle scuole.”
Ma quindi se arriveranno gli sponsor punterete a traguardi importanti??
“E’ presto per dirlo, sicuramente se ci saranno le condizioni, ripeto, tenendo d’occhio il bilancio, vogliamo migliorare le nostri posizioni rispetto allo scorso campionato sia su Prato che in Indoor, per il resto saprete tutto a fine mese/Primi di Agosto”
Dal punto di vista Tecnico, avete già rinnovato lo staff degli allenatori??
“In questi giorni siamo in contatto con tutti gli allenatori per definire i programmi e gli obbiettivi, ma molto potrà variare in funzione degli investimenti, noi, come società stiamo facendo quando è possibile per trattenere i nostri tecnici per dare loro la possibilità di continuare il percorso di miglioramento che hanno intrapreso con la nostra società.”
Pertanto colloqui e “sondaggi” a tutto campo per il Presidente Gori ed i Consiglieri sperando di ripetere un’annata positiva come quella appena trascorsa. Può sembrare strano per i non addetti ai lavori ma anche per una piccola società come l’Hc Pistoia organizzare una stagione sportiva mantenendo qualità e economia è complicato e faticoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *