Il Presidente Alessandro Gori premiato ai Pistoia Sport AwardsE’ uscita sui giornali la notizia che l’Hockey Club Pistoia dovrà’ affrontare il campionato di Serie A, quest’anno denominata “Indoor League” di Hockey Indoor senza il trainer storico Filippo Treno; abbiamo sentito in merito il presidente della società’ pistoiese Alessandro Gori.
Dunque Presidente come risolvere questo grave problema?
“Certo questa situazione creatasi a poco piu’ di un mese dall’inizio del campionato ci ha un’po’ spiazzati; e’ una difficoltà’ notevole ma i presidenti di società’ che praticano sport poco noti (non dico minori perché’ non ci sentiamo minori a nessuno) sono purtroppo abituati a risolvere giornalmente problemi affinché’ l’attivita’ possa proseguire; quindi ci siamo attivati immediatamente per consentire alla squadra di disputare un buon campionato”
Avete trovato un sostituto?
“Abbiamo diversi contatti con allenatori di alto livello, ma il fatto di aver avuto questa necessita’ a cosi poco tempo dall’inizio del torneo ha come conseguenza che le persone o hanno impegni sportivi già’ presi oppure ci sono non sono totalmente liberi a causa di obblighi lavorativi quindi le risposte non sono immediate. Abbiamo fatto pero’ una cosa più’ importante: abbiamo riuniti i dirigenti e gli atleti della prima squadra, in questo incontro abbiamo esposto tutte le difficoltà’ del momento (allenatore e rinforzi), tutti i ragazzi hanno dato la piena disponibilità’ a lavorare per disputare un campionato tale da onorare i titoli che la società’ ha conquistato qualunque siano le difficoltà’ future; di fronte a ciò’ io e gli altri dirigenti abbiamo riacquistato la serenità’, la forza d’animo e la volontà’ di offrire ai ragazzi le migliori condizioni possibili per disputare il campionato, coscienti che tutti insieme daremo il nostro massimo per non far sfigurare la società’.”
Quale obbiettivo vi siete posti?
“Qualunque sia’ il risultato finale lo avremo conquistato insieme e questo per me vale moltissimo, con questa unita’ andremo molto lontano anche nel campionato outdoor, certo molto dipenderà dalla rosa che stiamo completando, alcuni pezzi ci sono già, ma preferiamo dare la notizie prima alla squadra e dopo, solo a cose fatte a tutti gli altri, quindi l’obbiettivo è quello di raggiungere le Finali Nazionali, poi una volta giunti a quell’obbiettivo, tutto è possibile.”
Ma sono vere le voci che dicono che vi siete candidati per le ospitare le Finali indoor?
“E’ esatto, per dimostrare quanto facciamo sul serio abbiamo inoltrato alla Federazione Italiana Hockey la nostra candidatura ad organizzare la Finale Nazionale del massimo campionato; purtroppo ancora non c’e’ un impianto idoneo a Pistoia per cui , in caso di assegnazione, dovremo emigrare all’Estraforum di Prato la macchina organizzativa è pronta, lo sforzo sarà massimo, ma quello che più è importante adesso è il bene della squadra.”
Presidente, quando sapremo qualcosa di Rosa e di Allenatore? e se organizzerete o no questa Finale?
“Per quanto riguarda sia la rosa sia l’allenatore dobbiamo chiudere entro la fine del Mese di Novembre; stesso discorso vale per l’assegnazione della Finale Nazionale che dovrebbe essere decisa a giorni”

Lascia una risposta