La prima partita della stagione per l’Under 14 maschile pistoiese si conclude con una sconfitta subita dai pari et del Pisa, con i giovanissimi hockeyisti che hanno impiegato pi di un tempo per adattarsi agli spazi ed al fondo di un regolare campo da gioco (ricordiamo che questi ragazzi si allenano in palestra con spazi molto pi stretti) ma purtroppo troppo tardi per rimediarne l’esito finale di 5 reti a 3 per il Cus.

Dopo un periodo di sostanziale equilibrio, la vocazione offensiva di questo gruppo, gi vista lo scorso campionato, viene fuori e ci sono alcune occasioni clamorose fallite dai nostri che per si fanno cogliere impreparati al primo lancio dei difensori avversari che mettono in condizione la punta pisana di trovarsi solo a tu per tu con l’estremo arancione e di segnare la rete del vantaggio. Nonostante lo svantaggio i ragazzi dell’Hc Pistoia continuano a macinare gioco ma i passaggi decisivi falliti e la costanza di giocare la pallina centralmente invece di provare ad aprire sulle fasce, porta il Cus Pisa con il suo atleta migliore, a coglie il raddoppio ancora su una disattenzione della difesa pistoiese. Inizia il periodo peggiore per i nostri Under 14, alle difficolt gi dette arriva un po’ di scoraggiamento; il Cus Pisa aspetta in difesa per poi colpire di rimessa con il suo goleador che i nostri non riescono a fermare in nessun modo e che segna o fa segnare i compagni. Il primo tempo si chiude con un pesante 4-0; durante l’intervallo le allenatrici Caterina Mucci e Pamela Bellari riescono a scuotere i ragazzi e provano a modificare l’assetto della squadra in campo, sembra che sia tutto inutile perch alla ripresa il Pisa passa ancora, ma nell’ulteriore cambio di assetto e la situazione cambia: la difesa arancione comincia ad avere ragione degli avanti pisani ed a rilanciare velocemente i centrocampisti che, finalmente cominciano ad usare la zone laterali per aggirare la difesa dei cussini. Finalmente si riesce a dare coralit al gioco, l’Hc Pistoia comincia a conquistarsi corner corti dove crea pericoli alla difesa avversaria ed alla fine segna con Giordano Daniele che raccoglie un cross laterale e fulmina l’estremo pisano. Sulle ali della rete l’incontro aumenta di intensit con il Pisa che cerca di pungere ma il portiere pistoiese ben si comporta ed addirittura i nostri riducono ancora lo svantaggio sempre con Giordano che in area anticipa tutti segnando ancora. Il Pisa arretra il proprio baricentro e gli arancioni continuano nella loro azione, adesso sono i difensori giallo bl a fare gli straordinari; ma i nostri passano ancora con un bel diagonale di Moncini Iacopo; c’ ancora una occasionissima per Giordano lanciato a rete sul quale il portiere pisano compie davvero un mezzo miracolo per non capitolare ancora; per non c’ pi tempo ed il Cus si aggiudica i primi tre punti del campionato. Peccato davvero, ma aldil dei meriti del Cus Pisa che si ben guadagnato i tre punti apparsa palese la mancanza di confidenza dei nostri con il campo sintetico che ha condizionato un p la gara. Nell’entourage arancione c’ la certezza, per, che prendendo il ritmo gara questo gruppo potr ben fare nelle prossime competizioni.

Formazione Hc Pistoia: Michelozzi Alessio, Natali Daniele, Ducceschi Marco, Frangioni Filippo, Di Piazza Gianluca, Moncini Iacopo, Capecchi Gabriele, Giordano Daniele.