Under 21 impegnata nell'ultimo concetramento a Pisa

Under 21 impegnata nell’ultimo concetramento a Pisa

Pisa, 19 gennaio. La buona tradizione di Pistoia nell’hockey indoor continua anche per questi campionati, la formazione under 21 rappresenterà il team arancione e la nostra città alle finali nazionali di area che si svolgeranno a metà febbraio a Nepi ( Viterbo). I giovani pistoiesi hanno conquistato il posto per la prestigiosa manifestazione superando nei due turni finali le ostiche formazioni del Cus Pisa e del Potenza Picena e lo hanno fatto dimostrando una superiore qualità tecnica e gioco di squadra, i tecnici sono riusciti a far ruotare tutti gli effettivi permettendosi anche la possibilità di far acquisire esperienza ad alcuni under 17 avendo ottenuto la qualificazione con una gara di anticipo. Nella giornata di andata i ragazzi allenati da Mucci Caterina avevano costruito già in parte il passaggio del turno con chiare vittorie sugli avversari; il Cus Pisa, l’antagonista di sempre, aveva creato problemi solo ad inizio gara ma gli arancioni poi li aveva piegati nettamente; il Potenza Picena era costretto fin da subito a rincorrere Pistoia subendo una serie di reti in contropiede. Nella giornata di ritorno Hockey Pistoia ha affrontato subito i padroni di casa nel match che poteva garantire il passaggio, i pisani costretti a vincere cercavano di mettere pressione agli arancioni che invece li punivano in contropiede concludendo già la prima frazione sul 3-0, nella seconda Pistoia badava a controllare la gara concludendo su 5-2. Un po’ strana invece la gara col Potenza Picena , gli arancioni sono partiti rilassati ed adoperando il turn over degli atleti in virtu’ della qualificazione acquisita ma i marchigiani riuscivano a passare in maniera fortunosa; cio’ nonostante era sufficiente per gli arancioni spingere un po’ per chiudere il primo tempo in vantaggio. Nel secondo tempo i marchigiani pareggiavano grazie ad un ripallo fortuito , Pistoia alzava il ritmo ma veniva sorpassato grazie ad una rete a seguito di una azione viziata da un fallo commesso dai piceni e colpevolmente non rilevato dagli arbitri. Sfortunato il forcing finale degli arancioni si contano almeno tre limpide occasioni ed un palo su corner corto a dimostrazione della forza della squadra, ma come si dice, a volte la palla non vuole entrare, quindi gara finita sul 3-2 per i piceni. Nessun problema, gli Under 21 hanno dimostrato le loro capacità superando formazioni di societa’ che tradizionalmente “sfornano” ottime giovanili e che negli anni scorsi si sono ben comportate a livello nazionale; adesso tutta l’attenzione va a questi ragazzi che hanno chances interessanti per arrivare ai primi posti.

Questi i ragazzi scesi in campo: Michelozzi, Natali, Giordano, Cioni, Moncini, Di Piazza, Vaiani, Biondi, Nogara, Brizzi, Pellicani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *