La formazione del Pistoia contro il Treiste

La formazione del Pistoia contro il Treiste

Pistoia, domenica 6 Aprile. Il risultato finale per 12 a 0 potrebbe far pensare a una squadra ritrovata completamente, viva, ripresasi alla grande dopo due prestazioni poco più sufficienti. In parte è vero, la prestazione di oggi c’è stata ma è accentuata dall’atteggiamento rinunciatario degli avversari presentatisi in 11 al Frascari di Pistoia e schierati fin dal primo minuto dietro la linea della palla. Gli arancioni oggi al gran completo con il rientrante Menichini, fuori dopo il lungo stop per infortunio, montano subito le tende nei pressi dell’area friulana iniziando il tiro al bersaglio, interrotto di tanto in tanto dai contropiedi ospiti. La palla è sempre o quasi nell’altra metà campo, dove Nicklas Reinard fa quello che vuole realizzando cinque delle sei reti segnate nel primo tempo (è di Menichini l’altra rete). Nella ripresa la musica non cambia, con 7 pistoiesi nell’area avversaria alla ricerca della gloria personale. Gloria che trova ancora Menichini, e Nicklas con altri due gol, poi Masi, Moncini e Bartolini. Finisce così, con un risultato largo e pesante, una buona prestazione e, soprattutto, tre punti importantissimi per la corsa ai playoff. Il giorno prima è stata la volta dell’Under 17 a scendere in campo sempre al Frascari a difendere la prima piazza del proprio campionato di categoria. Non c’è stato il replay tanto sperato di sette giorni prima in cui il Pistoia chiuse l’incontro per 3 reti ad 1, anzi è stato proprio il Pisa a replicare le tre reti, che pur non giocando bene tiene in mano il gioco per tutto il primo tempo, con i nostri che difendono bene e capitolando solo ad 1 minuto dal riposo. Secondo tempo sulla falsariga del primo ma i pisani sono più concreti e passano ancora al 10’ e al 21’. Il Pistoia non riesce a reagire e subisce gli attacchi pisani che falliscono più volte nuove segnature. Finisce così 3-0. Domenica prossima spazio all’Under 21 che si reca a Bologna in casa dell’HT. La Serie B riprenderà dopo la pausa pasquale nella delicata trasferta di Mori (Trento) contro la terza in classifica. Contro l’Adige per l’HC Pistoia si preannuncia tutt’altra partita rispetto a quella di Trieste.

Lascia una risposta