LH.C. Pistoia e la societ consociata, lHockey Pistoia Etrusca che cura il settore femminile si avviano con qualche legittima speranza allavvio della nuova stagione. Quella appena chiusa si pu definire unannata di transizione. I ragazzi hanno partecipato al girone finale della serie b dellarea 3, le ragazze dopo un avvio in sordina hanno colto qualche buon risultato nel campionato di A2. A adesso?
La prospettiva di ben figurare, in attesa del campo in sintetico spiega Massimo Beneforti uno dei consiglieri della societ, giocatore e curatore del sito www.hcpistoia.it, uno dei pi primi e fra i pi aggiornati del panorama web nazionale. Gi il campo. Croce, spesso, e delizia, sospirata, per molte societ italiane. Il progetto per la realizzazione del campo in localit Spazzavento procede. Rimane da superare lo scoglio dellacquisizione del terreno in accordo con il comune, per questo a fine luglio era programmato un incontro con due assessori della giunta. Esiste invece la comune finalit con il finanziatore del progetto e sono a buon punto le ipotesi di gestione. Finirebbe cos lemigrazione forzata a Pisa e le societ potrebbero programmare un pi efficace piano di sviluppo.
Per le prime squadre sono stati designati gli allenatori, e si prospetta un rafforzamento delle rose con nuovi atleti stranieri. Ricardo Fedi si occuper della maschile e Cristian Tarres della femminile. Un altro argentino (Emmanuel Baldome) potrebbe affiancare Tarres in serie B. Per ora comunque la rosa degli arancioni questa: Portieri – Leonardo Maffei (1973), Giulio Turracchi (1989). Difensori – Giacomo Agostini (1989), Andrea Arcangeli (1990), Ilario Braccini (1989), Fedi Riccardo (1984), Maurizio Salvi (1966), Andrea Torrigiani (1992), Matteo Chiti (1992). Centrocampisti – Matteo Bartolini (1989), Massimo Beneforti (1980), Tommaso Castaldi (1981), Cristian Romeo Tarres (1980), Maurizio Triunfo (1982), Massimo Maltinti (1993), Michele Gherardi (1993), David Malvaso (1969), Stefano Bambini (1966). Attaccanti – Emmanuel Baldome, Alberto Maffucci (1989), Francesco Meoni (1981), Edoardo Vignali (1988), Marco Vivarelli (1990), Iacomelli Iacopo (1982), Gabriele Mero (1993), Michele Loreti, Malvaso Maurizio (1967), Alberto Orsi (1964).
Obiettivo non dichiarato, ma alla portata, di centrare per la prima volta nella storia del club il play-off promozione su prato e di confermare, sempre sotto la guida di Riccardo Fedi, le ottime cose che nelle ultime stagioni il Pistoia ha fatto vedere ad indoor, sfiorando pi volte la promozione in prima divisione.
La femminile come detto affiata a Cristian Torres, che si avvarr delle due connazionali Deborah Ursula Jaichenco e Moira Pacheco, straniera, anche se di scuola italiana lalbanese Blerina Cullhaj. Se i contatti con gli sponsor avessero esito positivo si potrebbe ingaggiare unaltra giocatrice straniera. Al momento i quadri sono quelli che leggete sotto.
Etrusca: Portiere – Francesca Picchiotti (1989). Difensori – Martina Alselmi, Alessia Gelli (1988), Caterina Mucci (1988), Deborah Ursula Jaichenco. Centrocampisti – Pamela Bellari (1988), Lisa Beatrice (1991), Gemma Ricci (1990), Jessica Tucci (1990), Sonia Vard (1990), Mori Lucrezia (1988), Moira Pacheco (1979). Attaccanti – Giulia Bartoletti (1990), Blerina Cullhaj (1989), Cecilia Chiappe (1990), Gori Sofia (1993).
Nel settore giovanile, secondo Beneforti la squadra di punta lunder 16 maschile. C sempre lostacolo del CUS Pisa, ma aspirare ad una finale lecito. Se ne occuperanno Pamela Bellari e Caterina Mucci che seguiranno anche la U14/M, che sar iscritta cos come la U14F affidata a Moira Pacheco. Nellindoor sono state iscritte la U16/M e le due U21, maschile e femminile

Fonte: www.hockeylove.it