Serie A2 femminile, 1^ giornata: Hockey Pistoia Etrusca Leonidas Hc Bra 2 -3 (1-2)

Hockey Pistoia Etrusca: Picchiotti (pk k) Gelli, Mucci, Allamandri, Bellari, Beatrice, Mori, Pacheco, Bartoletti, Cullhaj, Gori, Baudanza. Allenatore Cristian Tarres. Dirigente Deborah Ursula Jaichenco

Leonidas Hc Bra: Morchella (pk) Giannacaro, Tchernyc, Scardamaglia, Luparia, Romanenko, Brizio, Orr, Alloa Casale, Celli, Febre, Grosso.

Albitri: Mazzolo – Novelli

Marcatori
Celli (LB) 15 pt, azione
Alloa Casale (LB) 20 pt, azione
Mori (PT) pt, azione
Celli (LB) st, corner corto
Bartoletti (PT) 70′ st, azione

Corner corti
Hockey Pistoia Etrusca 5(0), Leonidas Bra 7(1)

Pisa. 5 ottobre 2008. Buona prestazione della compagine pistoiese che, nella prima giornata di campionato, hanno incontrato la pi esperta formazione del Leonidas Hc Bra. Nonostante la sconfitta lHockey Pistoia Etrusca ha dimostrato sul campo i progressi fatti nel corso dell era Tarres, infatti le ragazze Pistoiese con in campo le debuttanti (una per tempo) Donatella Baudanza e Sofia Gori classe 1995 hanno tenuto testa alle pi esperte e quotate atlete piemontesi. Al fischio di inizio le atlete piemontesi attaccano a testa bassa schiacciando le toscane nella propria ventidue, guadagnando un corner corto e segnando il primo punto su azione entro i primi sette minuti di gara. Tarres aggiusta la difesa risultata un poco lenta rispetto alle veloci incursioni delle atlete di Bra e verso il quarto dora di gioco Pistoia si fa vedere sotto la porta avversaria. Al ventesimo del primo tempo un pasticcio difensivo permette al Leonidas Bra di raddoppiare. Pistoia batte palla al centro e nella Successiva azione Lucrezia Mori riesce ad accorciare le distanze con un tiro in mischia sotto la porta avversaria Leonidas Bra continua ad attaccare le porta ottimamente difesa da Francesca Picchiotti che (spronata a gran voce da Ursula Jaichenco versione dott. House) effettua interveti pregevoli su gli attaccanti piemontesi. Il primo tempo si chiude con un ulteriore corner corto a favore del Loenidas Bra. Nellintervallo Tarres catechizza ulteriormente le sue ragazze ed effettua il previsto cambio Baudabza Gori che a 13 anni fa il suo debutto nel campionato A2. La partita inizia con Pistoia decisa a rimontare lo svantaggio e nei primi 12 minuti di gioco riesce a conquistare ben quattro corner corti purtroppo non finalizzati, nelle ripartente le atlete piemontesi si rendono pericolose ma non succede nulla fino al trentesimo minuto quando Leodidas Bra riescono a finalizzare uno dei numerosi corner corti concessi da gli arbitri Mazzuolo e Novelli. Il tempo per rimediare poco, la stanchezza inizia a farsi sentire da tutte e due le parti ma Pistoia continua ad attaccare a testa bassa cogliendo il gol del 3 2 con Giulia Bartoletti al 35 del secondo tempo, dopo la successiva palla al centro gli arbitri fischiano la fine della partita. La partita continuata, una volta fatta la doccia, con il terzo tempo insieme ad atlete e dirigenti piemontesi.