Sono usciti, infine, i gironi ed i calendari delle categorie giovanili dei campionati nazionali di Hockey su Prato ed è apparso subito chiaro che per il gruppo under 16 ed under 14 sarà una stagione molto molto impegnativa . Come già detto in precedenza gli under 16 dovranno affrontare sia nella stagione di hockey prato che in quella indoor la “corazzata” Cus Pisa e formazioni molto esperte (e con sedi molto distanti nelle Marche) come il Potenza Picena ed Hockey Mogliano,quindi un campionato di esperienza anche perché la squadra è composta da una buona percentuale di atleti nati nel 1996 e quindi al limite più basso della categoria, ma l’obbiettivo di quest’ anno è far crescere il gruppo che dimostra buone qualità tecniche e un ottimo affiatamento. La sorpresa invece è uscita dal girone del campionato Under 14; negli scorsi anni questa formazione era stata sempre impegnata in campionati regionali , quest’anno invece la Federazione ha accorpato le squadre toscane a quelle liguri per cui si avrà un girone gravoso per le trasferte e tecnicamente impegnativo. I giovani arancioni dovranno affrontare : Cus Pisa, Hockey Pisa , Hockey Genova, Cus Genova, Hockey Savona, quest’ultimo particolarmente temibile perché da anni si qualifica per le fasi finali di categoria. E’ un momento delicato per il gruppo degli under 14 ed il gruppo dirigenti/allenatori lo sta gestendo con attenzione in quanto alcuni giocatori sono usciti da questo gruppo per salire di categoria ed i nuovi arrivati devono avere il tempo di acquisire le giuste capacità tecniche per sostenere gli incontri; ci sono,inoltre, alcuni problemi da risolvere nel nuovo assetto della squadra ed infine una corretta preparazione basata sul fatto che i più piccoli,oltre a disputare il proprio campionato, dovranno dare una mano agli Under 16 e quindi sostenere una stagione faticosa. Comunque, come negli scorsi anni, la dirigenza basa l’attività per raggiungere obbiettivi di crescita tecnica e psicofisica convinta che in questo modo i ragazzi possano raggiungere risultati, magari più avanti, ma in modo tranquillo e divertendosi. C’è infine una buona notizia : la Federazione Hockey ha omologato, anche se solo per le gare Under 14, molti tipi di superficie in sintetico per cui i dirigenti arancioni si sono subito attivati per ricercare una struttura a Pistoia dove disputare le gare , evitando almeno ai più giovani, di dover disputare le partite sul sintetico di Pisa , dove invece sia l’Hockey Pistoia sia le ragazze dell’ Hockey Etrusca Pistoia devono giocare le partite casalinghe. Almeno avremo l’occasione di rivedere l’hockey a Pistoia dopo una pausa da di circa 7 anni da quando gli incontri si disputavano su superfici in erba/terra nell’impianto di “Pistoia Ovest” loc. Ponte alle Tavole.