Ottimo l’inizio anno, sportivamente parlando, per l’Hockey Club Pistoia, la sua formazione degli Under 12 ha brillantemente esordito in gare ufficiali conquistando il 3° posto di categoria nel torneo “Befana sotto la torre” competizione a livello giovanile alla quale partecipano società provenienti da molte parti d’Italia in quanto il torneo è inserito nel circuito nazionale delle manifestazioni giovanili organizzate dalla Federazione. Il torneo si è svolto negli impianti sportivi del Centro Universitario di Pisa nei giorni 5-6-7 Gennaio e comprendeva competizioni destinate a Under 12 miste, Under 14 maschili e femminili, Under 16 maschili e femminili, Under 18 maschili. A competere con i giovanissimi arancioni le formazioni del Superba Genova, Potenza Picena , Hockey Brajda, Hockey Bra, Hockey Pisa ,Hockey Versilia e Cus Pisa, la formula del torneo prevedeva che ognuna formazione incontrasse le altre per definire la vincitrice. Nella prima partita i piccoli hockeisti hanno pagato il pegno dell’esordio incontrando il fortissimo Potenza Picena,risultato poi il vincitore del torneo, dopo un primo periodo nei quali i marchigiani hanno messo al sicuro il risultato gli hockeisti pistoiesi si sono ripresi riuscendo a ridurre lo svantaggio ma non a salvare l’incontro. Nelle partite successive hanno facilmente avuto ragione dell’Hockey Brajda e dell’Hockey Pisa; giungendo all’incontro con l’hockey Bra nel quale si è fatta sentire la stanchezza, cio’ nonostante la partita è stata molto tirata ed è stata vinta solo di stretta misura (4-3) dai piemontesi. Nella seconda giornata dopo una lenta partenza nel prima parte dell’incontro con il Cus Pisa i piccoli arancioni si sono sciolti travolgendo i padroni di casa; piuttosto equilibrato l’incontro con il Versilia risolto a favore dei nostri grazie anche alla ottima disciplina tattica avuta nell’incontro ed infine l’ultimo incontro valevole per la terza posizione con il Superba Genova: il Minihockey Pistoia ha sempre avuto in mano le redini dell’incontro, molte le occasioni sprecate ma infine le buone individualità ed il gioco di gruppo ha avuto ragione dei liguri. La formazione degli Under 12 proviene dai Centri di Attività Ludico Motoria dell’Hockey Club Pistoia ai quali partecipano sia bambini sia bambine di età compresa tra i 7 ed i 12 anni, le regole dell’hockey prato privilegiano la destrezza e la velocità piuttosto che il contatto fisico. Questo contrariamente a certi film che si vedono in giro, per cui la squadra che si è cosi ben comportata è composta da bambini e bambine, tutti hanno dato il loro contributo al risultato finale: Breschi Niccolò, Capecchi Gabriele, Di Piazza Gianluca, Ducceschi Marco, Gori Sofia, Giordano Daniele, Messeri Giovanni, Michelozzi Alessio, Natali Daniele, Proto Chiara, Tolve Luca. La società informa coloro i quali fossero interessati anche soltanto a provare questo gioco che è sufficiente presentarsi alla palestra A: Frank il Martedì e Venerdi dalle 16.30 alle 18.00