Nella prima giornata del loro campionato indoor, la squadra Senior Femminile, disputa due partite con la ormai conosciuta squadra romana del Butterfly e contro le esperte ma mai incontrate ragazze della Fortitudo Napoli.
La prima partita vede subito un impegno non facile per le nostre atlete, la Fortitudo risulta essere una squadra tecnicamente non irresistibile ma imbottita di esperienza, grazie anche ad una giocatrice straniera. Le arancioni partono timorose e nellarco del primo tempo subiscono due reti in fotocopia su corner corto. In fase offensiva c purtroppo da registrare lassoluta sterilit dei corti in attacco, tale sterilit prosegue anche nel secondo tempo, alla fine saranno ben 13 i corti conquistati ma nessuno trasformato. Nellintervallo lallenatore Fedi scuote le atlete, facendo notare che la squadra avversaria non irresistibile, infatti il secondo tempo gli dar ragione. La seconda frazione si apre con le nostre completamente rivolte allattacco, per tutti i 20 minuti restanti ci sar solo Pistoia, gli sforzi vengono premiati dalle reti di Giorgia Della Motta, che accorcia le distanze e da Pamela Bellari che trova il gol del pareggio. Pistoia ha avuto anche la possibilit di vincere lincontro, infatti pochissimi secondi prima della sirena, Bellari ha sulla mazza la palla della vittoria, ma il suo push finisce a fil di palo. Prima della seconda partita delle arancioni, la Fortitudo conferma la sua buona giornata battendo per 5 a 3 il Butterfly. Alle ore 17.00 inizia la seconda partita, contro proprio le ragazze di Roma, le nostre partono davvero forte e il primo tempo e nei primi 10 del secondo sono tutti di stampo arancione, infatti la formazione arancione si porta in vantaggio di due lunghezze, prima con Beatrice e poi con Bellari, con un bellissimo gol di rovescio. Da qui in poi la stanchezza comincia a farsi sentire e il butterfly acquista coraggio e metri di campo, Pistoia invece arretra, tutto questo gli sar fatale. Infatti nei minuti che restano il Butterfly, prima trova i pareggio e a meno di un minuto dalla fine arriva la beffa, con la rete che da a loro la vittoria. Le speranze per proseguire il cammino sono molte, la squadra c, unita e convinta di poter andare a Roma (21/01) e poter fare bene. Certo occorrono due vittorie, ma visto i risultati fatti e come sono maturati, non sembra affatto un impresa! Oggi (17/12 ndr) Pistoia si meritava la vittoria contro il Butterfly, giusto invece il pareggio con la Fortitudo (stavamo perdendo) in virt del gioco espresso e della convinzione messa in campo, ha pagato per linesperienza, vista la giovane et della rosa. Appuntamento a Roma per capire davvero se le nostre ragazze ci stupiranno ancora..

Ecco la formazione scesa in campo: Picchiotti Francesca, Mucci Caterina, Mori Lucrezia, Della Motta Giulia, Della Motta Giorgia, Bellari Pamela, Beatrice Lisa, Gelli Alessia, Lavoratti Melinda, Bartoletti Giulia.