Il prossimo fine settimana sarà veramente molto impegnativo per l’Hockey Club Pistoia con tutte le formazioni inscritte ai campionati nazionali saranno in campo. Inizia la prima squadra con il Campionato Nazionale Italiano di Serie A2 di hockey su prato che va a Roma a render visita all’SS lazio in una partita delicatissima in chiave salvezza. Domenica sarà la volta della Under 21 al Frascari contro Cus Padova e degli under 14 a Pisa. Dopo la sconfitta a Reggio Emilia, immeritata per quanto visto in campo, la gara a Roma è un passaggio cruciale per la via della salvezza; la rabbia e la delusione si sono attenuate e gli atleti arancioni hanno ripreso gli allenamenti per preparare al meglio la trasferta: la squadra romana è composta da elementi di ottima tecnica, che da anni sono in questa categoria insomma sarà una gara molto complicata per i ragazzi di Filippo Treno. Non bisogna abbattersi però, gli arancioni dimostrano di avere qualità anche se non raccolgono punti quanti ne avrebbero meritati. Nel match di andata i pistoiesi erano in vantaggio a pochissimo dalla fine ed un “pasticciaccio” della coppia arbitrale regalò il pareggio ai romani; adesso però la raccomandazione è di far tesoro di quanto accaduto a Reggio e canalizzare positivamente rabbia e delusione per disputare una gara senza paura; di deve credere di più in se stessi e nelle proprie capacità, i risultati verranno. Dopo la sosta invernale tornano a giocare anche le giovanili: “Sarà una domenica agonisticamente tosta” afferma il dirigente del settore Roberto Natali “ma faremo il possibile per far bene anche se le nostre due giovanili sono continuamente in costruzione: la under 21 ha nelle sue fila molti ragazzi della under 17 ma potremo utilizzare anche i più esperti atleti che giocano in A2 e giocando tra le mura amiche speriamo in un risultato positivo contro una formazione che all’andata ci sconfisse in modo pesante. Un discorso a parte va fatto per la under 14: in questo campionato il nostro obbiettivo è consolidare il gruppo che abbiamo costituito da ragazzi appena arrivati con l’integrazione di alcuni under 12, molto entusiasmo ma per ora paghiamo un gap tecnico con le altre formazioni. Siamo contenti però perché’ questi giovani atleti mostrano volontà di migliorarsi ed impegno negli allenamenti ,un buon viatico per avere risultati.

Programma della 11^ giornata di Serie A2: ASHP Città del Tricolore Reggio Emilia – Pol. Juvenilia Uras, SS Lazio – Hc Pistoia, HC Savona – CSP San Giorgio Padova, Cus Pisa – HCC Butterfly Roma.

Classifica: Pol. Juvenilia Uras 21, Butterfly Roma 17, CUS Pisa 15, Pol. San Giorgio Padova 11, ASHP Città del Tricolore 10, HC Pistoia 9, SS Lazio 8, HC Savona 7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *