Sono poche le cose da salvare in questa prima giornata di campionato che vede l’HC Pistoia sconfitto in casa dalla neorivale Campagnano. Brutta, per non dire peggio, la prestazione offerta dai ragazzi di Malvaso che adesso se non devono pi¨ sbagliare, poco ci manca. Pistoia praticamente al completo, manca soltanto Styan(indisponibile). La gara sembra iniziare bene per i padroni di casa che con Fedi fanno due volte centro ma forse commettono lo sbaglio di avere la partita in pugno, rilassandosi.I laziali invece non si abbattono e trovano prima il 2-1 su rigore e poi il pareggio su croner corto. A fine primo tempo la gara Ŕ in paritÓ, ma l’inerzia Ŕ tutta dalla parte del Campagnano. Pistoia infatti torna in campo come era uscita, disattenta e poco propositiva. Gli ospiti, pur non offrendo un gioco spettacolare, vanno in gol tre volte, portandosi sul 2-5. Gli arancioni provano a controbattere ma, arrivati nella 3/4 avversaria, non trovano lo spunto giusto per segnare. Sara’ un corner corto, ancora di Fedi, a fissare il finale sul 3-5.In definitiva una gara da dimenticare pensando subito all’incontro di domenica contro l’Olimpia.