Buona la prima come si dice, gli arancioni esordiscono nel campionato di A2 di hockey su prato con una ottima prova in trasferta su un campo ostico come quello della Moncalvese, società di solide tradizioni hockeyistiche e presente in questa categoria da diversi anni senza grossi problemi. C’era attesa ed un po’ di tensione in casa Hc Pistoia, la squadra si è preparata con serietà sotto la guida di Davide Tassi che ha affiancato il trainer storico Filippo Treno assente in convalescenza per una operazione. Anche il test effettuato contro l’HT Bologna (neopromossa in A1) aveva dato buoni riscontri ma si temeva questo esordio in trasferta contro una società di ottimo livello quale è la Moncalvese. Dopo il fischio di inizio tutti i dubbi si sono dissipati: la squadra reggeva il campo bene anzi passava in vantaggio con capitan Mascia che realizzava su azione susseguente ad un corner corto. La qualità del Moncalvo si vede subito; i piemontesi pressano e sono aiutati dalla sorte trovando il pari su autorete complice una sfortunata deviazione del giovane difensore Natali. Coach Tassi effettua alcuni cambiamenti tattici e proprio Natali si fa perdonare propiziando il secondo vantaggio toscano: recupera una palla a centrocampo e appena entrato in area scaglia un tiro che centra il palo ,il più veloce di tutti è Menichini che con un facile tapin segna chiudendo il primo tempo. La ripresa vede un sostanziale equilibrio tra le squadre, gli arancioni falliscono per un niente un paio di ghiotte occasioni, i piemontesi colpiscono una traversa ed a metà ripresa ottengono il pari su corner corto. Gli arancioni però non giocano al risparmio ed in contropiede con una velocissima azione segnano la rete del vantaggio finale ancora con Menichini. A niente vale l’assedio dei piemontesi la difesa arancione ed alcuni sicuri interventi del numero uno Musto garantiscono a Pistoia i primi tre punti di questo campionato. A fine gara incontriamo il neo –presidente Roberto Arcangeli che non ha voluto mancare alla prima gara ufficiale del suo mandato: ”Sono molto contento di come la squadra ha giocato e sono felice per i ragazzi, si meritano questa soddisfazione si sono allenati con serietà e continuità. Sono convinto che faranno bene in questa competizione. Siamo solo all’inizio e dobbiamo continuare a lavorare come abbiamo sin d’ora per cercare di disputare un calendario senza patemi”.

Sabato prossimo esordio casalingo al campo Frascari alle ore 15.00, con un’altra gara impegnativa contro il Superba di Genova.

Per l’Hc Pistoia sono entrati in campo: Musto, Michelozzi, Natali, Arcangeli, Fedi, Cioni, Menichini, Moncini, Mascia, Vaiani, Vivarelli, Martinelli, Giordano, Salvi, Vannucchi. Allenatore Tassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *