Sabato gli hockeyisti arancioni salutano il campo amico, per il girone di andata, incontrando il Savona. Dopo il rocambolesco pareggio interno con il Rassemblent, due punti persi visto che Pistoia era in vantaggio di due reti a circa un quarto d’ora dalla fine, i ragazzi del presidente Arcangeli devono metter da parte la frustrazione per gli errori commessi e far tesoro di quanto accaduto per evitare stessi comportamenti in futuro. La classifica è buona, gli arancioni sono ad un punto dalla terza in classifica, il Rassemblement appunto, ma bisogna continuare a far punti sfruttando soprattutto le gare casalinghe nelle quali Capitan Mascia e compagni hanno costruito il loro buon percorso. L’Hockey Club Savona è una squadra che, seppur a soli tre punti, va presa con le molle; non abbiamo dimenticato che nella seconda parte dello scorso di campionato è riuscita a salvarsi lottando al coltello con qualsiasi squadra anche con quelle tecnicamente più forti, per cui non si deve abbassare la guardia. Nella gara di sabato scorso Pistoia ha dimostrato di valere mettendo sotto i forti piemontesi, con un poco più di calma e concentrazione la vittoria sarebbe stata loro per cui bisogna giocare tutta la gara con la stessa convinzione e forza e sicuramente non se ne pentiranno.
Appuntamento sabato ore 15:00 al Frascari.

Programma di sabato: CUS Pisa – Juvenilia Uras, HC Pistoia – Savona HC, Rassemblement Torino – Città Tricolore Reggio Emilia, Superba Genova- USD Moncalvese.

Classifica: Juvenilia 10, Cus Pisa 9, Rassemblement 8, Pistoia 7, Superba 4, Savona 3, Moncalvese 3, Città del Tricolore 0.

Lascia una risposta