L’Hockey Club Pistoia legittima la sua posizione in classifica andando ad impattare in terra sarda con la Polisportiva Juvenilia di Uras. La squadra sarda lo scorso anno ha stravinto il girone conquistando i playoff per la serie A1 e punta anche quest’anno a ripetersi, oltre al fatto che ha uno score micidiale specialmente nelle partite casalinghe: tra lo scorso campionato e questo girone di andata solo tre squadre sono riuscite a pareggiare: Butterfly Roma, Cus Pisa ed appunto gli arancioni. Si tratta quindi di una bella conferma della consistenza tecnica della formazione del presidente Arcangeli saggiamente guidata da Mister Treno a dimostrazione della crescita del gruppo di giovani al quale la società ha dato fiducia tre anni fa; questo punto è prezioso perché’ avvicina molto i pistoiesi all’obbiettivo primario della salvezza.

Pistoia affronta la difficile gara senza particolari patemi, la buona posizione in classifica permette agli arancioni di giocare senza pressioni ed infatti sono loro a passare in vantaggio grazie a Krisotf Bodnar. La Juvenilia non si può permettere una sconfitta e parte alla carica pareggiando dopo una decina di minuti su corner corto e chiudendo così il primo tempo. Nella ripresa riprende la pressione sarda che subito si concretizza nel vantaggio isolano ma Pistoia non perde la testa e continua a giocare. La squadra toscana tiene il campo e giunge al pareggio con una bella azione di rimessa nella quale Vaiani ribatte in rete la respinta del portiere sardo. Nel resto della gara lo Juvenilia si getta all’attacco nel tentativo di far sua la gara ma il numero uno arancione fa buona guardia ed i padroni di casa devono accontentarsi del pareggio. C’è soddisfazione nel clan pistoiese con questa ottima prova ed ancora altri giovani atleti che segnano, buon segno di vitalità della squadra. Adesso c’è la pausa invernale nella quale Pistoia potrà godersi questo fantastico girone d’andata e dedicarsi al campionato indoor con tranquillità

Classifica: CUS Pisa 18, HC Pistoia e Pol. Juvenilia* 14, Rassemblement. 11, HC Superba 10, HC Savona 6, US Moncalvese 3, ASHP Citta del Tricolore 3. * 2 punti di penalizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *