IMG_0622

Alessio Michelozzi premiato come migliore portiere del torneo

Bella affermazione dei giovani arancioni alle finali nazionali del campionato di hockey indoor, un terzo posto insperato all’inizio del torneo in quanto la formazione guidata da Fedi Riccardo si presentava con qualche atleta non in perfette condizioni, una panchina risicata e con un paio di assenze importanti che limitavano il potenziale della squadra costringendo i tecnici a chiamare anche atleti della under 18. Inoltre il sorteggio del girone eliminatorio non era stato benigno inserendo Pistoia con l’HC Bra (Cuneo) e Hockey S. Vito (Roma). Nella giornata di sabato l’esordio con Bra con i pistoiesi che regalano letteralmente il primo tempo ai piemontesi giocando troppo contratti e subendo gli avversari, il risveglio nella ripresa non è sufficiente a rimettere la gara in pari. A questo punto per il passaggio era assolutamente vitale la vittoria con i ciociari. Gara in bilico per quasi tutto l’incontro, al vantaggio iniziale di S.Vito risponde Cioni Dario che segna il rigore del pareggio a fine prima frazione. Nel secondo tempo gara muscolare ma Pistoia prende pian piano campo grazie alla superiorità tecnica e Tolve realizza su corner corto il vantaggio difeso con sacrificio e con l’estremo arancione Michelozzi Alessio in evidenza. Passaggio in semifinale contro HC Savona dominatrice dell’altro girone eliminatorio. I Pistoiesi sono cresciuti, la prima frazione si chiude sullo 0 – 0, punteggio inconsueto per le gare indoor segno di assoluto equilibrio. I toscani resistono e nonostante il vantaggio dei liguri nella ripresa ancora Cioni pareggia realizzando un rigore giustamente assegnato loro. Savona ha però una notevole tecnica nell’esecuzione dei corti e nonostante eccellenti interventi di Michelozzi i liguri hanno ragione dei toscani. Il gruppo nonostante la sconfitta si è compattato e c’è la possibilità di conquistare comunque un ambito riconoscimento nella gara contro Sculdaxia di Padova. Pistoia parte forte  ed una doppietta di Vaiani Lorenzo pone gli arancioni avanti alla fine del primo tempo. Nella ripresa Brizzi triplica i padovani tentano una disperata rimonta sino al 3-2 poi ancora Vaiani con un’altra doppietta chiude vittoriosamente la gara. “Siamo ovviamente soddisfatti del risultato” afferma Fedi “ abbiamo avuto modo di far giocare atleti meno esperti e far esordire degli under 18, addirittura è stato premiato come miglior portiere del torneo il nostro Michelozzi Alessio nonostante le premesse non fossero buone: panchina cortissima e assenze di un paio di atleti importanti nell’economia della squadra, non nego che se li avessi avuti a disposizione avremmo potuto essere su gradini più alti”. Felicissimo anche il presidente Arcangeli Roberto “Ho assistito alle gare dei ragazzi con il cuore in gola, sono orgoglioso di questa prima affermazione del 2016 e felice per i nostri giovani che continuano a dare dimostrazione delle loro qualità, un grazie ai nostri tecnici delle giovanili per l’eccellente lavoro svolto”.

Padova, 30 gennaio 2016
Girone A
US H. 2.0 Sculdaxia – HC Savona 3 – 4
HCU Catania – HC Savona 0 – 8
US H. 2.0 Sculdaxia – HCU Catania 5-5
Girone B
HC Pistoia – HC Bra 2 – 5
CH San Vito – HC Bra 3 – 6
HC Pistoia – CH San Vito 2 – 1

Padova, 31 gennaio 2016
Finale 5./6. posto, HCU Catania – CH San Vito 2 – 4
Semifinali
HC Bra – US H. 2.0 Sculdaxia 7 – 5
HC Savona – HC Pistoia 4 – 1
Finale 3./4. posto, US H. 2.0 Sculdaxia – HC Pistoia 3 – 5
Finale 1./2. posto, HC Bra – HC Savona 6 – 4

HC Pistoia: Michelozzi Alessio, Tolve Luca, Natali Daniele, Cioni Dario, Gori Francesco, Giordano Daniele, Brizzi Emanuele, Vaiani Lorenzo, Guastini Niccolo’. Allenatore Fedi Riccardo.

Lascia una risposta