Se l’hockey giocato è in fase di stallo da almeno un mese in attesa della nuova stagione agonistica, non si può dire altrettanto per il gruppo dirigente della Società hockeistica pistoiese Hc Pistoia, costantemente impegnata nelle fasi di programmazione dell’attività sportiva per la prossima stagione che inizierà ufficialmente il 01/09/2017.
Per il gruppo dirigente guidato da Riccardo Fedi, ha dovuto far fronte ai numerosi impegni in un periodo decisivo come questo, i mesi di maggio e giugno sono stati molto impegnativi, si registrano fortunatamente nuovi ingressi come accompagnatori di alcuni genitori degli atleti del settore giovanile e i graditi ritorni di alcuni ex dirigenti che, per motivi personali, avevano diminuito la loro presenza in società. Questi nuovi ingressi/rientri, unitamente alla perseveranza costante del gruppo dirigente consentiranno di affrontare la prossima stagione sportiva in maniera ottimale, offrendo maggior assistenza a tutte le squadre impegnate nei vari campionati.
Per la società Pistoiese la stagione agonistica inizierà con il raduno degli atleti della squadra di A2, sotto la guida del riconfermato allenatore Filippo Treno, a partire dal 21 Agosto. La scelta di tale data è dovuta all’imminente inizio del campionato di A2 che ci vede che ci vede presenti per il 4^ anno consecutivo con buoni risultati nelle ultime due Stagioni. E’ stata confermata in toto la rosa della scorsa stagione formata per gran parte, e con immensa soddisfazione, da Atleti di scuola pistoiese, con la sola aggiunta di Fabio Dellamotta. Verrà inoltre confermato l’atleta malese Selvaraju Sandrakasi che ormai da due stagioni gioca con la nostra maglia, mentre stiamo vagliando le possibilità di avere in squadra anche un suo connazionale.
Sul settore giovanile che la società ritiene fondamentale, il gruppo dirigente ha lavorato molto strutturandosi in modo da offrire tante possibilità di crescita e di gioco ai ragazzi. Ai campionati Federali è stata iscritta una squadra U12 maschile ed una squadra U14 maschile, ma oltre a queste parteciperemo anche a Tornei competitivi federali con squadre di U8 e U10 e, ciliegina sulla torta, finalmente un gruppo femminile, una Under 14, con la voglia di poter finalmente ridare slancio anche a questa parte di hockey, quella “Rosa” che tante soddisfazioni sta dando a livello italiano, e con la speranza di rinverdire i fasti della vecchia H.C. Etrusca.
Abbiamo avuto assicurazioni sulla risoluzione dei problemi legati all’ impianto di irrigazione del campo “Frascari” che ci consentirà di svolgere gli allenamenti in condizioni sicuramente migliori di quella della seconda parte della scorsa stagione.
Per quanto riguarda l’agognato campo di Montagnana, i tecnici dell’ Amministrazione Comunale ci hanno dato per sicuro il prossimo inizio dei lavori (prima di ampliamento e poi di realizzazione del nuovo manto). Questa notizia, in particolar modo, ci vede determinati ad affrontare la prossima stagione agonistica coscienti che fino a primavera prossima dovremo ancora soffrire giocando lontani da Pistoia e dal nostro pubblico. Siamo coscienti che fino a primavera sarà difficile che l’impianto possa essere pronto ed operativo, e per questo siamo a richiedere, quindi, a tutti ancora un ultimo piccolo/grande sforzo e lo spirito di sacrificio che ci ha sempre contraddistinto, per poi avere finalmente la nostra “CASA”, un impianto polivalente per la disciplina principale dell’Hockey su Prato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *