Ebbene sì, con il triangolare disputato presso il campo barca di Bologna, alla presenza della Lazio e del Bologna stesso, è iniziata ieri la stagione delle giovanili della società arancione, che ha visto il battesimo di una nuova squadra femminile.
Questo gruppo mancava dalla compagine sociale dal lontano 2011, quando cessò l’attività l’allora gruppo storico, per mancanza di atlete; da due anni la società ha lavorato nuovamente sul settore e gli sforzi vengono adesso premiati con questa squadra, molto unità, che ha risposto presente, al programma stilato dalla società per questa stagione.
Tornando al triangolare Bolognese, sia per la U12 sia per la U14F è emersa la necessità di lavorare dal punto di vista tecnico e caratteriale, ma anche sulla necessità di trovare sempre occasioni di confronto e di gioco con altre realtà.
Per quanto riguarda le “Orange Girls”, vista l’età un po’ variegata delle atlete, non sono previste attività di campionati, ma un programma denso di amichevoli, tornei e manifestazioni, nell’attesa di un numero maggiore di atlete tale da poter consentire più avanti l’iscrizione di una squadra ai campionati.
Per gli U12, il proprio campionato inizierà a primavera, secondo il programma della Federazione, in questa fase (settembre – novembre) è prevista, come per la femminile, tornei e amichevoli in quantità, per poi dare ampio risalto all’attività Indoor.
Hanno invece riposato gli U14, che domenica iniziano il loro percorso nel campionato proprio a Bologna contro i pari età felsinei (campo Barca ore 10.00); la squadra sotto la guida del Trio di Istruttori, Giordano-Menichini-Vaiani è composta da alcuni elementi provenienti dalla U14 dello scorso anno, con l’aiuto degli U12; un buon mix che siamo certi, partita dopo partita potrà dare delle soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *