foto3187.jpeg

Forse era meglio scrivere Denoth-Nunez: 2-2 visto che la partita stata decisa da due doppiette. Pistoia due volte in vantaggio e due volte raggiunto dai liguri sempre su corner corto. Formazione leggermente rimaneggiata con Agostini che fa il suo esordio in serie B e Salvi spostato allala destra. Savona che parte a spron battuto e pressa a tutto campo costringendo i padroni di casa ad arretrare il baricentro. Liguri pericolosi su corner corto con tiro di Nunez fuori di poco. Gli arancioni reagiscono e sfiorano il goal con Denoth che arriva in ritardo su un passaggio di Salvi. Ma pochi minuti dopo lo stesso Denoth tira fuori dal cilindro un numero da urlo e infila nel sette con un tocco al volo una pallina vagante in area. Savona accusa il colpo e per altri cinque minuti sotto assedio ma la difesa regge bene. Pistoia potrebbe raddoppiare su corner corto ma in entrambe le occasione Fedi e Zabaroni non sono abbastanza freddi e sparano addosso a Ghione. A pochi minuti dallintervallo i liguri pareggiano su un contestatissimo corto che Nunez realizza di push. Nella ripresa i biancoverdi accusano un p la stanchezza ma gli arancioni non sono bravi ad approfittarne: molte le azioni create ma poche quelle realmente pericolose. Intorno al 13 Salvi e Nunez vengono espulsi con un giallo e in quei 5 gli arancioni rischiano per bene due volte di andare a segno con Orsi e Denoth. Il goal arriva 10 dopo: doppietta personale per Denoth che infila Ghione con un push sotto le gambe. Ma poco dopo ce il pareggio: un altro corto regalato ai savonesi (palla alta in area fischiata dagli arbitri, ma Beneforti era fuori di un metro) e Nunez che realizza con Musto non esente da colpe. La partita poi scorre via tranquilla con le due squadre che decidono di non farsi pi male. Finisce cos 2-2 con una prestazione pistoiese sicuramente pi che positiva. Sabato e domenica gli arancioni sono attesi dal doppio turno al Lagaccio.