Premiati gli atleti che si sono distinti nelle discipline di nuoto, snowboard, hockey su prato e atletica leggera
Mercoledì sera nella sala Maggiore del palazzo comunale sono state assegante le premiazioni a vincitori nazionali, regionali e provinciali dei giochi sportivi studenteschi che si sono svolti a maggio. Presenti il Provveditore allo studio Francesco Mauro e il presidente provinciale del Coni Francesco Pedersoli. Entrambi hanno salutato con soddisfazione i risultati degli studenti pistoiesi che, titoli nazionali a parte, si sono comportati molto bene negli sport di squadra, conquistando il titolo regionale in varie discipline. “Sono stati raggiunti obbiettivi importanti”, ha commentato Pedersoli, che ha esortato i ragazzi a praticare sport tenendo sempre presenti i valori quali impegno e lealtà. “Nelle scuole non vogliamo dei campioni – gli ha fatto eco Francesco Mauro – ma delle persone che si divertono stando meglio”.
Oltre ai titoli nazionali di nuoto e snowboard, Pistoia ha portato a casa il titolo regionale di hockey su prato, con l’istituto tecnico commerciale “Filippo Pacini”, e quello regionale di atletica leggera, categoria allieve, con l’istituto magistrale “Lorenzini” di Pescia. Presente al ritiro dei premi per l’hockey su prato, il docente Adriano Zabaroni, prossimo trascinatore delle ragazze alle fasi finali in programma dal 5 al 9 ottobre a Salerno.
Fonte: Il Tirreno