Si conclude nei migliori dei modi la stagione hockeistica per la senior con la rivincita sui savonesi del Liguria HC. Grazie a due castagne dei fratelli Brenninkmejer, Eric e Arjen, si spiana la via alla compagine di testa del girone, il Savona HC, che sperava (e ottenuto) in una vittoria pistoiese per ottenere matematicamente laccesso alla finale per la serie A2.
A Pisa si gioca con un gran caldo estivo che per non incide sui pistoiesi ma ben s sui Liguri, giocando con ritmi elevati, con abile destrezza dei singoli e con un forzing di 60 minuti su 70 disponibili, riuscendo a trafiggere ben due volte coloro che fino ad oggi aveva solo subito ben 2 reti! Partono nei migliori dei modi i giocatori di casa con una serie di corti a favore da cui ne viene ricavato la rete del vantaggio di Arjen (abile Girolimetto a deviare numerose palle gi in rete). I liguri nel complesso della partita, si aggrappano solamente al sempre verde Orlando che insacca alle spalle di Maffei con una bella deviazione sotto porta. Macinando gioco e soprattutto contropiedi, i pistoiesi si mangiano una serie di reti da dimenticare (che nessuno abbia da recriminare se la partita era terminata con un netto 5 a 1 per i padroni di casa, ma la fortuna questanno non passata da Pistoia), da cui Eric, con una bella ribattuta di drive sul portiere riesce a strappare il definitivo 2 a 1 per gli arancioni. Finisce cos il girone eliminatorio deludente per il tecnico Filippo Treno, che sperava al passaggio del turno, ma l”avvio negativo alla prima giornata con l”infortunio di Schiavelli susseguita dalla sconfitta rubata dagli arbitri, l”improvvisa partenza di Eric Brenninkmejer e l”allontanamento di Anabasi, hanno segnato le 2 gare seguenti perdendo punti importanti. La ripresa ci poteva essere (e c stata) solo con dei rinforzi cha per sono arrivati troppo tardi.